Russula aurea Pers.

Sinonimi
Russula aurata (With.) Fr.

Cappello sodo, carnoso, fragile, con il margine liscio, leggermente solcato nel senso delle lamelle solo a completa maturazione. La Cuticola, brillante, è separabile per 2/3. Il colore è rosso arancio o rosso scuro con macchie (più o meno centrali) di giallo oro o giallo vivo. Alcune volte, al posto delle macchie gialle c'è un rosso più scuro. Altre è quasi interamente colorata di giallo con qualche macchia rossastra. Altre volte ancora, può essere interamente rosso vivo o rosso scuro senza tracce di giallo. Molto variabile, dunque. Le Lamelle sono fitte, forcate al gambo e molto fragili, di colore crema pallido, giallo limone, ocracee, spesso con il tagliente caratteristicamente di un bel giallo dorato o giallo intenso, non sempre evidente. Il Gambo è cilindrico e slanciato, bianco o macchiato di giallo, o giallo più scuro a maturità o con sfumature giallognole, soprattutto verso il piede. La Carne è soda, fragile, bianca. Odore debole e Sapore dolce. Comune dalla primavera all'estate nei luoghi umidi dei boschi di latifoglie ( Castagno, Quercia, Faggio ) e, occasionalmente, anche sotto conifere. E' un OTTIMO COMMESTIBILE. Un suggerimento tecnico per la raccolta : poichè trattasi di specie molto fragile soprattutto nelle lamelle, sarà buona norma trasportare delicatamente le raccolte di Russula aurea, magari in uno scomparto separato del cestino o in apposito altro contenitore, per evitare che la pressione degli altri funghi, o gli inevitabili scossoni dovuti al tragitto, ne compromettano in maniera importante l’integrità. (Estratto da scheda Micoweb del Micologo : Giorgio Materozzi)

Nel Forum Micoweb troverete schede informative dei Funghi molto più dettagliate e numerose (circa 750) di cui 200 complete di Video Live girato nel bosco. E ancora : Alberi e Arbusti 90 schede, Erbe spontanee commestibili 150 schede , Orchidee Spontanee 70 schede, Piante e Fiori 200 schede. Tutto perfettamente visionabile anche da SmartPhone. Vai al Forum Micoweb